Relazione Antimafia, ecco i clan egemoni a Benevento e nel Sannio

Relazione Antimafia, ecco i clan egemoni a Benevento e nel Sannio

6713
SHARE

mappa criminalità sannio II semestre 2016

Equilibri di potere stabili. Questa la fotografia alla criminalità organizzata nel Sannio scattata dalla Direzione Investigativa Antimafia che emerge dalla relazione della DIA per il secondo semestre del 2016.

Nel corso del semestre - si legge nella relazione DIA diffusa pochi giorni fa – non si sono registrati significativi mutamenti negli assetti criminali della provincia. Nel capoluogo insiste il clan SPARANDEO, mentre la famiglia PAGNOZZI, pur se originaria della Valle Caudina, estenderebbe la propria influenza sul versante del Sannio e nell’area telesina, anche grazie all’intesa con i gruppi SATURNINO e BISESTO (presenti su Sant’Agata dei Goti), e IADANZA-PANELLA, attivi nella zona di Montesarchio, Bonea, Bucciano, Castelpoto, Campoli del Monte Taburno, Tocco Caudio, Cautano e Forchia“.